cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 07:24
Temi caldi

Imprese: Prato, in arrivo 305mila euro di contributi per start up

31 marzo 2014 | 17.38
LETTURA: 1 minuti

Prato, 31 mar. (Adnkronos/Labitalia) - Creare posti di lavoro attraverso lo start up di nuove imprese. A questa sfida vuol rispondere l'avviso pubblico, per assegnare 305 mila euro di contributi a fondo perduto, che è stato presentato oggi dalla vicepresidente della Provincia di Prato, Ambra Giorgi, e dall'assessore per i Rapporti istituzionali del Comune di Prato, Filippo Bernocchi. "Le risorse assegnate con l'avviso -si legge in una nota- costituiscono il tesoretto finale del fondo speciale da 25 milioni di euro assegnato dal governo Berlusconi al distretto di Prato per fronteggiare l'emergenza occupazionale".

"Adesso, però, dobbiamo chiedere un incontro al governo, al ministro Poletti, perché l'emergenza a Prato non è finita. Il 2014 non può essere affrontato ad esempio senza il rifinanziamento della cassa integrazione straordinaria", hanno detto Giorgi e Bernocchi, assicurando che una lettera con la richiesta di incontro partirà da Prato in settimana.

"Dopo aver finanziato misure -ha spiegato la vicepresidente Giorgi- per esodati e disoccupati, giovani e vicini alla pensione, insomma lavoratori in difficoltà di ogni tipo, con gli ultimi soldi del progetto distretto abbiamo pensato a chi intende avviare un'impresa attraverso un avviso per le start up". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza