cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 22:02
Temi caldi

Lavoro: Poletti, difenderemo dl, impianto non si tocca

31 marzo 2014 | 20.36
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. - (Adnkronos) - "Noi siamo molto convinti della bontà delle riforme fatte e le difenderemo puntualmente: poi le discussioni sono fatte per capire e verificare ed è giusto che il Parlamento, che non è li' a passare le carte, discuta e faccia le sue proposte. Ma l'unica cosa su cui non si puo' trattare è l'impianto del decreto legge". Cosi' il ministro del lavoro Giuliano Poletti a margine della tavola rotonda di Roma Incontra. Una discussione, dunque, ancora aperta in tutti i suoi punti tranne uno. E sulle proroghe Poletti raffredda i facili entusiasmi circa la possibilità di un'apertura da parte del governo: "Non ho individuato nulla. Le proroghe sono solo uno dei punti in discussione ma non ci sono terreni specifici già individuati".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza