cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 09:14
Temi caldi

Moda: Rossetti, su 'made in' determinante voto Parlamento europeo

31 marzo 2014 | 15.06
LETTURA: 1 minuti

Milano, 31 mar. - (Adnkronos) - "Il voto del prossimo 16 aprile al Parlamento Europeo è vitale e determinante, soprattutto perché, dopo l'intensa attività di lobby politica degli ultimi anni, siamo finalmente giunti ad un momento significativo della nostra battaglia, nella quale abbiamo creduto e investito risorse e impegno, in costante sinergia con Confindustria". Lo ha detto Diego Rossetti, vicepresidente di Assocalzaturifici, oggi a Milano durante l'incontro 'Made In: ultima chiamata!', in relazione all'obbligo di indicazione di origine e al suo definitivo inserimento nel Regolamento comunitario sulla sicurezza dei prodotti destinati ai consumatori.

"Chiediamo - aggiunge Rossetti - in questo ultimo appello che il governo italiano faccia sentire la propria voce in sede europea e che i nostri eurodeputati non manchino all'importante appuntamento di aprile, ormai alle porte, per votare, questa volta in via definitiva, una norma concreta ed efficace per la tutela del valore e dell'eccellenza manifatturiera, prima di tutto italiana, ma non solo".

Assocalzaturifici ha presentato all’evento anche un campione della scarpina da bambino che l’associazione invierà a tutti i 766 europarlamentari, italiani e non, prima del voto previsto per il 16 aprile. La scarpina è accompagnata da un messaggio a firma del presidente Cleto Sagripanti: 'Sei preoccupato per il tuo futuro? Difendi la manifattura europea: vota per il Made In - art. 7'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza