cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 23:34
Temi caldi

Pa: Aran, incentivare esodi, prepensionamenti e mobilita' tra statali (2)

31 marzo 2014 | 13.41
LETTURA: 1 minuti

solo 51% occpuati ha la laurea tra chi svolge lavori per laureati

(Adnkronos) - Dal rapporto dell'Aran emerge anche una pubblica amministrazione con molti lavori a bassa o media qualificazione professionale. Viene analizzata anche la corrispondenza tra i lavori previsti negli assetti organizzativi ed i titoli di studio richiesti per il loro svolgimento. Su questo fronte, emergono alcune tendenze di fondo che denotano un problema di "capitale umano" e di qualificazione professionale.

Si vede ad esempio che nel gruppo degli occupati che svolgono lavori per i quali è richiesta la laurea solo la metà all’incirca (51%) ha effettivamente la laurea, mentre l’altra metà (49%) è costituita da persone con titolo di studio inferiore.

Ma all’opposto, esiste anche una quota di laureati che svolgono lavori per diplomati (12%), che comunque risulta sensibilmente più bassa rispetto all’analoga quota che si riscontra nel resto del mondo del lavoro. Questi dati sono anche visti sui singoli comparti (ministeri, regioni ed enti locali, servizio sanitario nazionale ecc.), con un’analisi delle differenze che tra essi si riscontrano.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza