cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 12:26
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - La cronaca (3)

31 marzo 2014 | 12.50
LETTURA: 0 minuti

Livorno. Ha strangolato la moglie con cui aveva convissuto per cinquant'anni dopo la decisione della donna di chiedere la separazione. E' successo ieri sera in un appartamento al quinto piano di un palazzo di via Lorenzini, in localita' Colline, a Livorno. I carabinieri hanno arrestato l'uomo, Mauro Signornini, di 82 anni, dopo un interrogatorio durante il quale ha confessato l'omicidio affermando di avere paura di restare solo. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza