cerca CERCA
Venerdì 12 Agosto 2022
Aggiornato: 08:06
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (9)

31 marzo 2014 | 12.45
LETTURA: 0 minuti

Sydney. Alle squadre di soccorso australiane non è stato posto alcun limite di tempo nelle ricerche del Boeing della Malaysia airlines precipitato l'8 marzo scorso nell'Oceano indiano meridionale ed i cui resti non sono stati ancora ritrovati. Lo ha assicurato il premier australiano Tony Abbott: "Possiamo continuare a cercare ancora per altro tempo. L'intensità e l'ampiezza delle nostre ricerche sta aumentando, non diminuendo". Nelle ricerche dei resti del volo MH370 sono impegnati 10 aerei e 10 navi. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza