cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 13:00
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - L'interno (2)

31 marzo 2014 | 12.47
LETTURA: 0 minuti

Roma. "Non ci sto a fare le riforme a meta', non sto a Roma perche' mi sono innamorato dei palazzi: se la classe politica dice che non bisogna cambiare, faranno a meno di me e magari saranno anche piu' contenti". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, intervenuto a Rtl 102.5. "Al dolore della gente -ha aggiunto Renzi- bisogna dare risposte chiare. Il governo deve essere coraggioso, perche' o lo e' o perdiamo la faccia. Ed io la faccia non la voglio perdere". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza