cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 19:52
Temi caldi

Europee: Tajani, per battere antieuropeismo riformare Bce (2)

31 marzo 2014 | 17.52
LETTURA: 1 minuti

'Da Grillo analisi giuste ma soluzioni sbagliate'

(Adnkronos) - Certo, aggiunge Tajani, l'Ue sconta "una mancanza di leadership: ma quando vuole fare politica ci riesce. Il primo punto su cui mettere mano è la riforma della Bce, rendendola in grado di fare una vera politica monetaria come fa la Fed. La priorità oggi è la lotta alla disoccupazione, mentre la Bce continua a lottare contro l'inflazione quando semmai il problema è la deflazione". E l'uscita dall'euro, "anche se teoricamente possibile, è irrealizzabile: le conseguenze sarebbero un collasso immediato del sistema bancario, un debito pubblico a dismisura, l'inflazione a doppia cifra, l'esplosione dei costi energetici, un crollo del valore delle case. Occorre invece depotenziarlo: oggi un euro vale 1,4 dollari, il rapporto ideale dovrebbe essere di 1,1".

Non bisogna dunque affidarsi avverte Tajani, "alle soluzioni, sbagliate, che offre l'antieuropeismo di casa nostra. Da Grillo arrivano delle analisi giuste ma giunge a conclusioni sbagliate -ripete-: uscire dall'euro è né più né meno una bugia. Ma attaccare Grillo -conclude- non serve, bisogna semmai eliminare i problemi che gli portano voti. L'Italia deve far sentire la sua voce anche su questo, perché a decidere le modifiche ai Trattati sono gli Stati".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza