cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 21:41
Temi caldi

Mafia: Bindi, Cdm vari Dl su voto di scambio

31 marzo 2014 | 14.50
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - "Mi auguro che il Consiglio dei ministri di oggi vari il decreto legge sul voto di scambio politico mafioso. Non c’è altra strada se si vuole avere una norma efficace già in occasione delle prossime elezioni europee e amministrative". Lo dice la presidente dell'Antimafia Rosy Bindi.

"Le perplessità sul testo all’esame della Camera dei deputati non sono irrilevanti e sarebbe stato meglio consegnarle per tempo in occasione dell’esame al Senato -prosegue la Bindi-. Il testo può essere migliorato con un intervento del Governo, limitato ai rilievi sollevati dall’Anm e che, al tempo stesso, metta in sicurezza l’obiettivo di una riforma lungamente attesa".

"Se così non fosse, il Pd non potrà assecondare le manovre dilatorie di chi non vuole sanzionare in modo più stringente la piaga dei patti tra politica e criminalità organizzata che inquinano e condizionano la vita democratica”, conclude la Bindi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza