cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 08:52
Temi caldi

Riforme: Berlusconi avverte Renzi, no a testi preconfezionati

31 marzo 2014 | 14.25
LETTURA: 0 minuti

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - ''L'accordo che abbiamo sottoscritto e' il patto fra due leader interessati a rinnovare in profondità il Paese, a rendere piu' sicura e forte la nostra democrazia e meno precarie le libertà civili e repubblicane. Noi rispetteremo fino in fondo gli accordi che abbiamo sottoscritto e siamo pronti a discutere tutto nel dettaglio, senza accettare testi preconfezionati, ma lavorando insieme per costruire le riforme migliori per il Paese''. Lo sottolinea in una nota il leader di Fi, Silvio Berlusconi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza