cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 09:48
Temi caldi

Riforme: Galletti, bisogna farle, grande occasione per Paese

31 marzo 2014 | 18.06
LETTURA: 1 minuti

Bruxelles, 31 mar. (Adnkronos) - "Se c'è qualcuno che vuole rimanere ancora una volta all'antico con un sistema costituzionale che è evidente a tutti che non funziona, ci stia. Io dico che si perde una grandissima occasione per il Paese". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, a margine di alcuni incontri a Bruxelles, sulle riforme, in particolare quella del Senato, annunciate dal governo Renzi. "In Parlamento spero proprio che i numeri ci siano", aggiunge Galletti.

"Mi stupisco che ci sia gente che si stupisce. Questo governo -continua- è nato per fare le riforme e i partiti che lo appoggiano, lo appoggiano per farle. Oggi il governo propone riforme concrete e non vedo cosa ci sia da scandalizzarsi. Renzi è venuto in Parlamento e ha detto che avrebbe fatto la riforma elettorale e del titolo quinto della Costituzione. In pochi mesi le ha previste e presentate. E' chiaro che il governo sta portando avanti fino in fondo il suo compito".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza