cerca CERCA
Mercoledì 17 Agosto 2022
Aggiornato: 02:31
Temi caldi

Riforme: Renzi, se le stoppano a casa io ma anche chi le frena

31 marzo 2014 | 19.16
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - Matteo Renzi a casa se fallisce sul fronte delle riforme? "Lo confermo totalmente, ma spero che non sfugga a chi vuole frenare che poi vanno a casa anche loro". Lo dice il premier intervistato da Skytg24.

Chi, nel caso, stoppa le riforme va a casa "ma poi fa fatica a uscirne", visto "il clima nel paese che chiede cambiamento". Quello indicato da Renzi "non è un diktat ma un percorso costituzionale, nasce da una percorso lungo 30 anni" e passato attraverso le varie commissioni bicamerali. "In questi 30 anni è stato fatto un lavoro straordinario - aggiunge - io probabilmente ero all'asilo. Il governo ha messo insieme proposte e sintetizzato in un pacchetto: dopo anni in cui i politici hanno fatto le cicale e i cittadini le formiche, è arrivato il momento in cui restituiamo ai cittadini".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza