cerca CERCA
Lunedì 08 Agosto 2022
Aggiornato: 05:57
Temi caldi

Riforme: Renzi, voglio vedere se parlamentari Pd non le votano

31 marzo 2014 | 11.01
LETTURA: 1 minuti

Roma, 31 mar. (Adnkronos) - "Voglio vedere se davvero non votano. Siamo lì da un mese, abbiamo fatto la legge elettorale e dicevano tutti non l’avrebbero votata, abbiamo abolito le province e dicevano tutti che non l’avrebbero fatto". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, ospite di Rtl 102.5.

"Ora sul Senato c’è da far chiarezza: oggi come governo presentiamo il disegno di legge costituzionale. Per quelli del mio partito ricordo che questa proposta del Senato non è che l’ho tirata fuori dal cassetto all’improvviso, l’ho portata dalle primarie. Quindi quei parlamentari del mio partito che non vogliono votare questa proposta di legge dovrebbero ricordare che è la proposta che hanno votato i nostri elettori alle primarie dell’8 dicembre, che il Pd ha portato due volte in Direzione ed è quindi stata votata dagli organismi del partito", ha aggiunto Renzi.

"Ai parlamentari che non vogliono votare dico aspettiamo, vediamo, sono curioso di capire le loro motivazioni. Poi voglio vedere come si fa a tornare dai cittadini dicendo: 'no, non abbiamo voluto dare un segnale alla casta, abbiamo voluto mantenere la politica come era mentre nel frattempo la disoccupazione giovanile è al 42,6%', voglio vedere con quale faccia vanno a fare campagna elettorale, però c’è libertà di discussione e da parte mia una certa curiosità", ha concluso Renzi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza