cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 22:08
Temi caldi

Stamina: Mantovani, medici disposti a infusioni? Nessun riscontro per ora

06 maggio 2014 | 16.11
LETTURA: 1 minuti

L'assessore lombardo, nemmeno da Dg ospedale Mantova

Milano, 6 mag. (Adnkronos Salute) - Per ora ''nesun riscontro dai direttori generali degli ospedali lombardi'' alla richiesta di una eventuale disponibilità a somministrare le infusioni Stamina. E' quanto afferma all'Adnkronos Salute il vice presidente e assessore alla Salute della Regione Lombardia, Mario Mantovani, in merito all'annuncio del movimento politico Io Cambio circa la disponibilità di alcuni medici a sostituirsi ai colleghi di Brescia che hanno deciso di non somministrare le infusioni Stamina.

A detta di Io Cambio, che ha candidato il presidente di Stamina Foundation Davide Vannoni alle Europee, i medici che hanno espresso questa disponibilità sarebbero dell'ospedale Carlo Poma di Mantova, ma Mantovani chiarisce che al momento "neanche il Dg di Mantova" ha risposto alla comunicazione inviata dall'assessorato a tutti i dirigenti delle aziende ospedaliere lombarde. "Ci vorrà qualche giorno prima che questa ricognizione si completi", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza