cerca CERCA
Venerdì 30 Settembre 2022
Aggiornato: 23:58
Temi caldi

Agricoltura: 15mila imprenditrici l'esercito di Donne in Campo

06 maggio 2014 | 16.15
LETTURA: 1 minuti

Longhin, facciamo parte della Cia ma abbiamo nostra specificita'

Roma, 6 mag. (Adnkronos/Labitalia) - "Un esercito di 15 mila imprenditrici che stanno crescendo ogni giorno di più e che hanno la maturità di essere protagoniste". Questo l'identikit dell'associazione Donne in Campo della Cia (Confederazione italiana agricoltori) illustrato a Labitalia dalla presidente Mara Longhin. "Donne in Campo si sta costituendo -spiega- a tutti i livelli regionali, anche perchè sappiamo bene che ci sono difficoltà territoriali da affrontare ogni giorno".

"Certamente non va mai dimenticato -ammette- che siamo parte della Cia e che condividiamo sì una visione di genere, ma riconoscendo la nostra diversità e la nostra specificità di fare impresa".

"Promuoviamo le iniziative imprenditoriali femminili -ricorda Mara Longhin- nel settore agricolo e favoriamo l'integrazione di genere. Organizziamo convegni, mercati, fiere, seminari e corsi di formazione sul tema. Le nostre iscritte considerano i prodotti agricoli delle 'creazioni culturali' che contraddistinguono l'identità di un popolo e di un territorio". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza