cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 15:23
Temi caldi

Concertazione: Poletti a Camusso, governo si prende responsabilita' decidere

06 maggio 2014 | 16.01
LETTURA: 0 minuti

Parigi, 6 mag. (Adnkronos) - “E’ normale confrontarsi, è normale discutere e ascoltare l’opinione di tutti, ma credo sia normale anche che il governo si assuma le proprie responsabilità nelle decisioni. Credo questo sia un modo democratico di fare le cose”. Così il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, risponde alle critiche del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, che oggi ha detto che l’autosufficienza del governo “torce la democrazia”. Poletti sta partecipando a Parigi alla riunione ministeriale dell’Ocse.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza