cerca CERCA
Venerdì 30 Settembre 2022
Aggiornato: 20:31
Temi caldi

Expo: Mosca, oggi occasione che questa pagina si chiuda definitivamente

13 maggio 2014 | 11.36
LETTURA: 1 minuti

'Mi auguro Grillo non faccia speculazione'

Milano, 13 mag. (Adnkronos)- "Oggi siamo qui per dire che quello che è successo è criminalità e come tale deve essere combattuta da tutti. Le persone coinvolte in queste indagini erano le stesse coinvolte nel '92, vuole dire che non hanno imparato dai loro errori". Così Alessia Mosca, capolista nella circoscrizione Nord-Ovest per il Partito Democratico alle elezioni europee, commenta l'inchiesta che ha travolto nei giorni scorsi l'Esposizione universale del 2015, a margine della presentazione del 'Manifesto per l'Europa' a Milano.

"Oggi abbiamo l'occasione -prosegue Mosca- che questa sia una pagina che si chiude definitivamente. La presenza di Renzi è proprio per dire che non vogliamo che le opportunità che ci sono nel nostro paese siano bloccate da quanti speculando limitano queste opportunità".

Per quanto riguarda la visita che Beppe Grillo farà oggi pomeriggio a Milano per denunciare la grande abbuffata di Expo 2015, nello stesso giorno in cui il premier Matteo Renzi visita la città dopo l'inchiesta sugli appalti, Mosca sottolinea che Grillo "è in campagna elettorale, farà il suo tour. Mi auguro che non faccia, come è stato fatto in altre circostanze, una speculazione perché non capisco a che cosa possa portare una distruzione totale di tutto il sistema istituzionale". Secondo Mosca "fare un processo alla politica e alle istituzioni, come qualcuno sta tentando di fare, non solo è scorretto ma fa male a tutti e non solo a una parte".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza