cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 12:41
Temi caldi

Crisi: Ilo, in alcuni Paesi ha rafforzato sostegno a famiglie (3)

13 maggio 2014 | 11.40
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos/Labitalia) - Il Rapporto mette in luce una tendenza positiva dei sistemi di congedo di paternità e congedo parentale che ha contribuito ad accrescere il numero di uomini che ne possono beneficiare. Nel 2013, l'Australia ha introdotto il congedo di paternità retribuito di 14 giorni. In Norvegia, dal luglio 2013, il congedo di paternità è stato esteso da 12 a 14 settimane.

Nello stesso anno, Singapore ha introdotto il congedo di paternità retribuito di una settimana con fondi pubblici, pagato al 100% del reddito precedente con un massimale relativamente elevato. Tuttavia, poiché la prestazione è ristretta ai padri coniugati di cittadinanza singaporiana, restano esclusi la grande maggioranza della popolazione costituita da lavoratori migranti.

"Questi sistemi indicano una tendenza a un coinvolgimento maggiore degli uomini nelle responsabilità familiari. Allo stesso tempo, mostrano che le turbolenze economiche esigono risposte creative da parte delle famiglie e dei governi, in particolare incoraggiando una maggiore partecipazione delle donne alla forza lavoro", ha concluso Laura Addati.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza