cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 19:37
Temi caldi

Lavoro: Boldrini, c'e' legame tra livelli occupazionali e democrazia

13 maggio 2014 | 11.37
LETTURA: 1 minuti

'occupazione sia al centro dell'agenda di semestre italiano Ue'

Roma, 13 mag. - (Adnkronos) - "La coesione sociale, la tutela del territorio, la valorizzazione dei beni culturali, lo sviluppo della ricerca: qui sta il futuro dell'Italia e delle nuove generazioni e compito della politica è indirizzare verso queste finalità le necessarie risorse pubbliche e private. La storia dimostra che c'è un legame inscindibile tra livelli di occupazione e democrazia. La mancanza di lavoro ha sempre prodotto distrazione sociale e favorito il populismo autoritario". E' il monito lanciato dalla presidente della Camera Laura Boldrini nel suo intervento, a Roma, alla presentazione del progetto 'Garanzia Giovani', con il ministro del Lavoro Giuliano Poletti e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

La terza carica dello Stato ha sottolineato che per fronteggiare il dramma della disoccupazione giovanile occorre ridurre le diseguaglianze e favorire la capacità di reddito delle famiglie. "Si rende necessario già dal prossimo semestre italiano di presidenza del Consiglio Ue porre al centro dell'agenda politica nazionale ed europea il tema della crescita e dell'occupazione assicurando il reperimento delle necessarie risorse finanziarie". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza