cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Rai: Gubitosi, in passato troppa vicinanza a politica

13 maggio 2014 | 11.20
LETTURA: 1 minuti

Firenze, 13 mag. - (Adnkronos) - “La Rai ha sofferto, negli anni, una cattiva gestione dipesa da un contatto troppo vicino con la politica, che ha fatto scelte che hanno portato l’azienda ad un arretramento”. Lo ha detto il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, parlando a Firenze nel corso di un incontro promosso dal Movimento Progetto Città, presieduto da Andrea Ceccherini, insieme a Mps.

“Il cavallo della Rai - ha aggiunto Gubitosi rispondendo alle domande del direttore de La Nazione, Marcello Mancini - non è domato. E’ più tranquillo del solito, ma è sempre vivace. Quando sono arrivato ho trovato una Rai tecnologicamente arretrata, che aveva perso la sua specificità per troppa convergenza verso la televisione commerciale. Noi - ha concluso il dg Rai -  dobbiamo sempre ricordarci che siamo diversi, che abbiamo una missione diversa”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza