cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 21:07
Temi caldi

Rai: entra nell'Osservatorio Permanente Giovani-Editori

13 maggio 2014 | 11.21
LETTURA: 1 minuti

Firenze, 13 mag. - (Adnkronos) - “L’Osservatorio Permanente Giovani-Editori ha avviato il grande lavoro di avvicinare i giovani ai giornali. Un impegno che, da oggi, non sarà più soltanto relativo alla carta stampata, ma verrà esteso anche alla televisione”. Lo ha detto il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, annunciando a Firenze l’ingresso della Radio Televisione Italiana all’interno dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori.

Gubitosi ha parlato nell’ambito di un incontro promosso dal Movimento Progetto Città insieme a Mps. “L’ingresso della Rai nell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori - ha aggiunto il presidente dell’Osservatorio, Andrea Ceccherini - è per noi motivo di orgoglio, oltre che garanzia di pluralismo all’interno dell’Osservatorio stesso. Quella della Rai - ha aggiunto il presidente Ceccherini - sarà un’ulteriore voce che, per l’Osservatorio, rappresenterà occasione di arricchimento, verso la costruzione di quella coscienza critica, indipendenza e sviluppo del senso civico dei giovani che, da sempre, l’Osservatorio ha nella propria missione”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza