cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 19:37
Temi caldi

Cotral: Aurigemma (Fi), azienda in utile a discapito di Atac

20 maggio 2014 | 19.35
LETTURA: 1 minuti

Roma, 20 mag. - (Adnkronos) - ''Apprendiamo da agenzie stampa dell’approvazione nel cda di Cotral del bilancio 2013, che per la prima volta, come riportato nella nota, chiuderebbe in utile. Da quanto si evince sempre dal comunicato, tutto ciò sarebbe 'il frutto di una azione di risanamento che ha visto mettere in campo cospicui investimenti da parte della regione Lazio'. Se ciò corrispondesse a verità, sarebbe un fatto gravissimo utilizzare due pesi due misure, e per la precisione dare cospicui finanziamenti a Cotral e tagliarne altrettanti ad Atac: azienda che a differenza della prima gestisce circa il 60% dell’intero trasporto pubblico regionale''. Lo dichiara il consigliere di Forza Italia della Regione Lazio Antonello Aurigemma.

''Quindi, se per Cotral possiamo essere soddisfatti, seppur solo in parte, visti i numerosi tagli alle linee e ai depositi, dall’altro siamo molto preoccupati della situazione finanziaria di Atac - continua - Azienda, questa, che effettua il servizio di trasporto pubblico non solo per i cittadini della capitale, ma anche per tutti i cittadini della Regione che ogni mattina vengono a lavorare a Roma. Non riusciamo a capire perché il presidente Zingaretti si comporti in modo incoerente, finanziando con cospicue risorse una azienda (Cotral) a discapito di una azienda altrettanto importante come Atac, che ad oggi è a rischio fallimento. Basti pensare che sui 575 milioni che la regione Lazio ha destinato al trasporto pubblico regionale, neanche il 20% viene destinato ad Atac che è una azienda, ripetiamo, che effettua il 60% dell’ intero trasporto regionale''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza