cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 21:49
Temi caldi

Taxi: Improta, no a far west, impegno per coniugare standard servizio e legalita' (2)

20 maggio 2014 | 19.41
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - "È chiaro, però, che il controllo documentale, avviato da questa Amministrazione, non è sufficiente: c’è bisogno di un’attività di controllo specifica sul territorio e di quel coordinamento tra forze di Polizia che il Ministro Alfano e il Sindaco Marino hanno annunciato proprio ieri nel corso di una conferenza stampa sul piano della sicurezza a Roma. Abbiamo la necessità di individuare un protocollo di gestione che, su una base normativa chiara ed inequivocabile, possa aiutare a far convivere nella legalità tutti gli operatori che ne hanno diritto".

"Come Amministrazione ci tengo a rivendicare il fatto che al tavolo di confronto sia l’Amministrazione Capitolina che i rappresentanti delle categorie sono interessati a provvedimenti non di facciata, ma realmente efficaci contro l’abusivismo e l’illegalità. Le manifestazioni di Milano, seppur comprensibili nel merito, appaiono scomposte nelle modalità, rischiando di mettere in cattiva luce i tassisti nei confronti dell’utenza. In un momento di difficoltà economica come questo– ha concluso l’Assessore - bisogna rifuggire da strumentalizzazioni e inopportuni patrocini politici: contano la fiducia nelle istituzioni e i risultati che tutti siamo impegnati a garantire".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza