cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 14:32
Temi caldi

Mafia: Orlando, norme contrasto ok ma ci sono ancora delle falle

23 maggio 2014 | 12.09
LETTURA: 1 minuti

Palermo, 23 mag. - (Adnkronos) - "La nostra legislazione antimafia va bene ma ci sono ancora delle falle quindi va integrata". Lo ha detto il ministro della Giustizia Andrea Orlando intervenendo a Palermo alle commemorazioni del giudice Falcone. Orlando, fa quindi, riferimento al reato di autoriciclaggio che "è uno strumento fondamentale".

Poi aggiunge: "Falcone diceva sempre due cose che la mafia è un fatto storico e come tale può essere superata ma il giudice fa anche un'altra profezia, che la mafia con il tempo si sarebbe internazionalizzata. Noi dobbiamo fare i conti con questo. Il semestre di presidenza europea è importantissimo perchè l'impianto della nostra normativa antimafia diventi l'impianto europeo", ha aggiunto.

Orlando chiede quindi un "migliore funzionamento della giustizia, soprattutto civile, perchè ogni volta che il lavoro dei magistrati sfuma è lo Stato a essere frustrato. C'è una frustrazione non del giudice ma dello Stato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza