cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Fisco: Sacconi (Ncd), determinati per nuovi sgravi

23 maggio 2014 | 12.09
LETTURA: 1 minuti

Roma, 23 mag. - (Adnkronos) - Ncd ribadisce il proprio impegno per nuovi sgravi fiscali. "L'impegno del Nuovo Centrodestra contro l'oppressione fiscale si realizza attraverso l'esame parlamentare del decreto Irpef e la produzione dei decreti delegati in base alla legge delega dedicata al reciproco, leale rapporto tra amministrazione finanziaria e contribuente", afferma in una nota Maurizio Sacconi, capogruppo di Ncd al Senato.

"Siamo orgogliosi di avere contribuito ad una significativa manovra di taglio della spesa e di restituzione degli 80 euro mensili ai redditi medio bassi nonché ad un contemporaneo taglio del 10 per cento dell'Irap - afferma - Ora proponiamo con determinazione un ulteriore taglio fiscale in favore delle famiglie in proporzione ai figli a carico e un aumento della franchigia Irap per liberi professionisti e piccole imprese fino a 180.000 euro di reddito. Così come vogliamo abbassare al 2 per mille il livello massimo della Tasi che i Comuni possono imporre".

"La delega ci darà poi modo di riordinare complessivamente la materia fiscale in modo da dare certezze assolute ai contribuenti, semplicità impositiva e redistribuzione del carico fiscale privilegiando le famiglie e le piccole partite Iva. Se incoraggiati dal voto - conclude - potremo realizzare questi obiettivi utilizzando a fin di bene la nostra determinanza numerica".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza