cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 13:06
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (5)

29 maggio 2014 | 13.01
LETTURA: 1 minuti

Il Cairo. L'ex capo delle Forze Armate egiziane, Abdel Fattah al-Sisi, avrebbe conquistato oltre il 96% dei voti alle elezioni presidenziali in Egitto, secondo gli ultimi dati non ancora ufficiali riportati questa mattina dal sito web del giornale governativo al-Ahram. Oltre 23 milioni di elettori, si legge, avrebbero votato per al-Sisi, protagonista la scorsa estate della destituzione del presidente Mohamed Morsi, espressione dei Fratelli Musulmani.Il candidato della sinistra, Hamdeen Sabahi, avrebbe invece raccolto solo il 3,5% delle preferenze, meno di 800mila voti. Sono stati piu' di un milione, scrive il giornale, i voti annullati per irregolarita'. Il giudice Tarek Shebl della Commissione elettorale (Pec) ha assicurato che i risultati definitivi delle elezioni saranno annunciati domenica o lunedi', prima quindi della data prevista del 5 giugno. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza