cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 23:28
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - L'estero (6)

29 maggio 2014 | 13.01
LETTURA: 1 minuti

Gaza. E' stato rinviato alla ''prossima settimana'' l'annuncio sulla formazione del governo tecnico ad interim palestinese. Lo riferisce l'agenzia di stampa del governo di Hamas 'al-Ra'i' dopo che ieri Musa Abu Marzooq, esponente di Hamas, aveva confermato che oggi sarebbe arrivato l'annuncio del presidente palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen) riguardo la formazione del nuovo governo. Per ora non e' stata annunciata alcuna nuova data.Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, e Fatah, il partito di Abbas, starebbero ancora discutendo sull'assegnazione del ministero degli Esteri dopo lo storico accordo raggiunto tra le parti il 23 aprile scorso per porre fine ad anni di divisioni. Secondo fonti di Fatah interpellate ieri da Aki - Adnkronos International, il partito di Abbas vorrebbe mantenere l'attuale titolare del ministero degli Esteri, Riyad al-Maliki, mentre il movimento di Hamas avrebbe proposto Ziyad Abu Amro. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza