cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Nigeria: 25 militari incriminati per aver aiutato Boko Haram

03 giugno 2014 | 19.20
LETTURA: 0 minuti

fornendo armi e dati di intelligence

Kano, 3 giu. (Adnkronos/Dpa) - Una corte militare nigeriana ha incriminato 25 soldati per aver appoggiato Boko Haram, fornendo al gruppo terroristico armi e dati di intelligence. Lo riferisce il giornale locale 'Leadership', precisando che tra gli accusati figurano dieci generali e 15 ufficiali dell'esercito. Alcuni di questi avrebbero fornito ai militanti informazioni che hanno consentito di compiere attacchi contro convogli militari e caserme nella parte nordorientale della Nigeria, hanno riferito fonti dell'esercito citate dal quotidiano. La settimana scorsa il portavoce della Difesa nigeriana, Chris Olukolade, aveva negato che era in corso un'inchiesta a carico di ufficiali sospettati di collaborazione con Boko Haram.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza