cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 21:18
Temi caldi

Centrodestra: Fini, servono primarie programma per superare Torre Babele

03 giugno 2014 | 19.26
LETTURA: 1 minuti

iniziativa Passera meritoria ma tempo tecnocrati e' finito

Roma, 3 giu. (Adnkronos) - "Il centrodestra è una Torre di Babele", per questo servono "le primarie dei programmi", perchè "un nuovo leader mi auguro che scaturisca sulle cose che si accinge a fare, altrimenti è un circolo vizioso. Non si può tenere insieme chi dice usciamo dall'euro e chi siede nei banchi del Partito popolare," occorre "chiarezza su cosa intende fare, sui contenuti, sui programni, sui comportamenti". Lo dice Gianfranco Fini, intervistato dal Tg 3.

"Ritorno a fare politica attiva -ribadisce- anche se con modalità diverse da quelle tradizionali. Intendo rivolgermi non al ceto politico, ma a quegli elettori di centrodestra che vogliono sapere che cosa il centrodestra si propone di fare. Intendo coinvolgere gli elettori attraverso la rete, attraverso delle assemblee, la prima delle quali si terrà a Roma alla fine di questo mese, al termine di questo percorso trarremo le conseguenze".

Quanto ai possibili compagni di viaggio e all'iniziativa di Corrado Passera, Fini la definisce "meritoria. Occorre vedere quali saranno i contenuti e se avrà coscienza del fatto che, dopo la vittoria di Renzi, la politica è tornata centrale, è finito il commissariamento della politica attraverso i tecnocrati".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza