cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 20:47
Temi caldi

Brasile 2014: Maradona canta canzone con figlia Dalma per Mondiale

03 giugno 2014 | 19.34
LETTURA: 1 minuti

insieme al gruppo 'Apolo', "Grita'ndole al viento"

Buenos Aires, 3 giu. - (Adnkronos/Dpa) - Lontano dal calcio giocato e dalla panchina da un po' di tempo l'ex asso argentino Diego Armando Maradona si da' alla musica e per il Mondiale di calcio di Brasile 2014 ha registrato una canzone cantata insieme alla figlia Dalma e al gruppo di cumbia 'Apolo'. L'ex ct argentino e sua figlia cantano, insieme a Luciano Strassera, il leader degli Apolo, fidanzato dell'altra figlia del Pibe de Oro, Gianinna Maradona, "Gritándole al viento" ("Gridando al vento") il cui video è stato girato sulle spiagge e nel deserto di Dubai, dove Maradona lavora come ambasciatore dello sport degli Emirati Arabi Uniti, ma ci sono anche scene della zona ovest del Gran Buenos Aires.

"Germoglia dalla terra la libertà di giocare senza frontiere. Unire il nostro grido in una sola bandiera, mostrando al mondo una passione vera. Arrivare alla vetta raggiungendo la gloria, lasciando brillare le stelle della storia gridandolo al vento", intona Maradona, ex capitano dell'albiceleste campione del mondo a Messico 1986. Il tema della canzone è stato scelto dal gruppo Apolo per omaggiare il gioco del calcio a pochi giorni dall'inizio del Mondiale di Brasile 2014.

La canzone "Gritándole al viento" è stata composta e prodotta da Guillermo Beresñak in coproduzione con Sergio García Marín e la produzione integrale di Vivi Stallone. La canzone parla della passione per il calcio che non ha frontiere e parla della speranza, i sogni e l'amore. Il video diretto da Diego Salpurido e Tuja Camaño è stato girato ad aprile. Strassera e Fava, avevano già registrato con Dalma Maradona la canzone "Aventura", che ha superato le 300mila visite su YouTube dall'estate scorsa.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza