cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 13:06
Temi caldi

Mafia: Addiopizzo, consentire a pm Palermo di proseguire indagini su trattativa

04 giugno 2014 | 13.12
LETTURA: 1 minuti

Dall'associazione antiracket appello a massime cariche dello Stato

Palermo, 4 giu. - (Adnkronos) – Un appello alle massime cariche dello Stato, dal capo dello Stato, Giorgio Napolitano, al premier Matteo Renzi, dal presidente del Senato, Pietro Grasso, a quello della Camera Laura Boldrini e al presidente della commissione parlamentare Antimafia Rosy Bindi, affinché sia consentito ai magistrati di Palermo, che se ne sono finora occupati, di proseguire le indagini sulla trattativa Stato-mafia.

“Sebbene in astratto le ratio di certe norme possano essere condivisibili – dicono dall'associazione antiracket -, capita però che per i tempi e le situazioni straordinarie in cui si collocano non risultano essere assolutamente opportune. E' il caso dei nuovi effetti della circolare del marzo scorso del Consiglio superiore della magistratura, su chi a Palermo sta indagando sugli ulteriori filoni di indagine sulla trattativa tra Stato e mafia”. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza