cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 21:30
Temi caldi

Equita: utile netto 7,8 mln in 2013, +90% su 2012

04 giugno 2014 | 13.12
LETTURA: 1 minuti

In primo trimestre 2014 utile netto di 2,7 mln, +144,8% su 2013

Milano, 4 giu. - (Adnkronos) - L'utile netto di Equita Sim cresce e si attesta nel 2013 a 7,8 milioni, registrando un +90% sui 4,1 milioni prima della svalutazione del goodwill del 2012. Nel primo trimestre del 2014 si è confermato il trend positivo, con un utile netto nei primi tre mesi dell'anno pari a 2,7 milioni con una crescita del 144,8% rispetto al primo trimestre dell'anno scorso.

I ricavi nel 2013 si attestano a 41,3 milioni, contro i 28,3 del 2012, con un risultato operativo quasi triplicato a 14,7 milioni, da 5,3 milioni. Il Roe (Return on equity) si attesta intorno al 20%. "Tutte le principali aree di business -evidenza Equita- hanno mostrato un'ottima performa confermando la natura solida ed equilibrata del business model di Equita, con il 52% dei ricavi proveniente dal Sales & Trading, il 27% dall'Investment Banking e il 21% dalle attività di Asset Management e di Proprietary Trading".

Nel primo trimestre del 2014 i ricavi totali si sono attestati a 12,2 milioni, in progresso del 78% rispetto ai primi tre mesi del 2013 che hanno registrato ricavi per 6,9 milioni. "Il 2013 è stato un anni positivo -sottolinea l'amministratore delegato di Equita, Francesco Perilli, durante la conferenza stampa per presentare i risultati- con un forte ritorno degli investimenti esteri nella seconda parte dell'anno".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza