cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 21:07
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - La cronaca (4)

04 giugno 2014 | 13.06
LETTURA: 0 minuti

Reggio Calabria. Tra i destinatari delle ordinanze di custodia cautelare emesse nell’ambito di un’indagine dalla Dda di Reggio Calabria contro la cosca Crea ci sono il capo della famiglia, Teodoro Crea, 65 anni, la moglie, i figli e la nuora. Anche tre politici locali sono stati coinvolti nel blitz, tra le contestazioni mosse dalla Dda di Reggio Calabria vi sono anche condizionamenti nella pubblica amministrazione. Alla conferenza stampa sull'operazione parteciperanno il procuratore Federico Cafiero de Raho, il direttore dello Sco Raffaele Grassi, il capo della squadra mobile Gennaro Semeraro e il capo della prima divisione dello Sco Andrea Grassi. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza