cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - Lo sport (10)

04 giugno 2014 | 13.09
LETTURA: 1 minuti

San Antonio. Marco Belinelli porta per la prima volta il tricolore alle Finali Nba. San Antonio Spurs e Miami Heat, nella replica delle Finals del 2013, domani scendono in campo per il primo episodio della serie che assegnerà il titolo 2014. I texani, k.o. un anno fa al settimo e ultimo round, cercano la rivincita e possono contare sul vantaggio del campo.I 'defending champions' vanno a caccia del 'Three-peat' che nell'albo d'oro non si concretizza dalle imprese dei Los Angeles Lakers del triennio 1999-2002. Da un lato, c'è la dinastia neroargento comandata in panchina da coach Gregg Popovich e in campo dal trio Tim Duncan-Tony Parker-Manu Ginobili. Gli Spurs cercano il quinto trionfo in 15 anni per chiudere alla grande un'era cominciata nel 1999. Sulla loro strada c'è, tanto per cambiare, LeBron James, che punta a rimanere sul trono conquistano 2 anni fa e difeso l'estate scorsa.Il Prescelto, scortato da Dwyane Wade e Chris Bosh, guida gli Heat alle Finals per il quarto anno consecutivo. Rispetto al 2013, la prima novità è rappresentata dal format: si torna all'antico 2-2-1-1-1, che non si vedeva dal 1984. In sostanza, nelle eventuali 3 partite conclusive, si cambierebbe campo in continuazione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza