cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 15:23
Temi caldi

Difesa: Smd, al via corso per Gender Advisor, nuova figura Nato

09 giugno 2014 | 10.13
LETTURA: 1 minuti

Componente femminile della popolazione locale considerata strumento di stabilizzazione

Roma, 9 giu. (Adnkronos) - Partirà oggi, presso il Centro Alti Studi della Difesa a Roma, il primo corso per Gender Advisor organizzato dallo Stato Maggiore della Difesa. La nuova figura professionale istituita in ambito Nato, spiega una nota dello Stato Maggiore, supporterà i Comandanti nel rendere le Forze Armate sempre più aderenti ai principi delle pari opportunità e dell’uguaglianza di genere, da un lato, e di contribuire a una pace sempre più stabile e duratura nei territori di missione, dall’altro.

Il Gender Advisor dovrà, infatti, operare facendo in modo che in tutte le fasi della missione sia considerata e coinvolta, al massimo livello possibile, anche la componente femminile della popolazione locale, la cui partecipazione va tenuta presente come necessario strumento di stabilizzazione e ricostruzione. Tale approccio, orientato alla prospettiva di genere, rappresenta, in sintesi, un moltiplicatore di efficacia per l’impiego dei militari sia in Patria che all’estero. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza