cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 07:33
Temi caldi

Coni: Malago', sport italiano ha molte luci nonostante criticita' (2)

09 giugno 2014 | 10.10
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - A chi domanda se abbia mai provato nostalgia del totocalcio, Malagò risponde: "Quasi tutti i giorni mi dico che ci vorrebbe qualcosa come il totocalcio dell'epoca. Esiste qualcosa, come il superenalotto e altri concorsi, con molto più successo del totocalcio. Ma mentre prima era il Coni a gestirlo e un terzo dei proventi finanziava tutto lo sport italiano, dopo con il contratto fra il Coni e lo Stato dell'epoca si è ridata la palla in mano al governo, con tutti i pro e i contro di questa storia".

Parlando delle sfide future che attendono il Coni, il presidente del Comitato olimpico sottolinea che "c'è qualcosa da cambiare rispetto alla formula esistente, soprattutto per quanto riguarda il tema dello sport a scuola". "Noi -dice- siamo fuori dalla gestione dello sport nelle scuole ma da solo il pubblico non ce la fa. Siccome non solo il nostro mondo ma tutto il Paese è fortemente penalizzato da tutto quello che non si riesce a fare a scuola, io dico che noi siamo disposti ad aiutare".

"Non voglio dire che vogliamo sostituirci -precisa Malagò-, ma queste dinamiche di gestione saranno superate a medio termine. Non ci sono i 4 miliardi che servono per sistemare le palestre e le altre infrastrutture sportive nelle scuole ed è inutile mettere a disposizione la didattica se non si sa dove fare sport".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza