cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 14:50
Temi caldi

Calabria: soldi a ex consigliere comunale Acri per voto in commissione urbanistica

10 giugno 2014 | 13.28
LETTURA: 0 minuti

Cosenza, 10 giu. (Adnkronos) – Soldi per il voto favorevole in commissione urbanistica per la realizzazione di una cava. Sarebbero i termini dell’accordo stipulato tra Angelo Gencarelli, ex consigliere comunale di Acri indagato dalla Dda di Catanzaro e membro della commissione urbanistica, e due imprenditori interessati alla cava. Risultano per questo motivo indagati anche Elio Abbruzzese e Franco Caruso, insieme a Giuseppe Burlato il quale avrebbe creato un contatto interponendosi tra Gencarelli e i due imprenditori finalizzato alla corresponsione di denaro nel caso in cui la commissione avesse licenziato positivamente la pratica della cava.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza