cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Privacy: Soro, giganti di Internet assumono potere politico senza regole

10 giugno 2014 | 13.34
LETTURA: 1 minuti

'Intrecci pericolosi emersi dal Datagate tra aziende digitali e spionaggio'

Roma, 10 giu. (Adnkronos) - "I giganti di Internet tendono ad occupare, in modo sempre più esclusivo, ogni spazio di intermediazione tra produttori e consumatori, assumendo un potere che si traduce anche in un enorme potere politico, sottratto a qualunque regola democratica". E' quanto avverte il Garante per la privacy Antonello Soro, presentando nella sala Koch di palazzo Madama, davanti al presidente del Senato Pietro Grasso, la Relazione annuale.

Osserva Soro: "La delicatezza dei dati raccolti e archiviati in giganteschi server e la capacità di analizzare comportamenti individuali e collettivi, elaborando miliardi di informazioni, è tanto più evidente se si riflette sull'intreccio pericoloso che il 'Datagate' ha portato alla luce e che può realizzarsi ogni giorno tra aziende digitali e spionaggio".

Inoltre, "l'offerta di servizi gratuiti in cambio di un prelievo massiccio di informazioni consegna a un numero sempre più esiguo di operatori della rete la possibilità di predire e insieme indirizzare le decisioni di ogni individuo, offrendo i prodotti di una sofisticata pubblicità mirata sul percorso di navigazione degli utenti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza