cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 22:05
Temi caldi

Borsa: piazza Affari consolida trend positivo, Ftse Mib +0,14%

10 giugno 2014 | 19.14
LETTURA: 1 minuti

Milano, 10 giu. (Adnkronos) - Piazza Affari consolida il trend positivo registrato nelle ultime sedute, con l'indice Ftse Mib che a fine giornata ha segnato un rialzo dello 0,14% a 22.502,97 punti. L'indice è stato ricalcolato partendo dalla situazione in essere all'apertura di ieri, lunedì 9 giugno, in conseguenza all'aumento di capitale di Mps. Al paniere è stato applicato un cambiamento infragiornaliero e la chiusura di oggi ha incorporato il nuovo trattamento. Nella seduta odierna il controvalore degli scambi è sceso dai 2,64 miliardi di euro di ieri ai 2,61 miliardi e su 318 titoli trattati, 131 hanno chiuso in positivo e 172 in negativo.

Occhi puntati sempre sui titoli bancari ed in particolare Mps che ha fatto registrare un balzo del 19,9% a 2,216 euro dopo essere stata sospesa anche oggi per eccesso di rialzo per l'intera giornata. In rosso, invece, i diritti relativi all'aumento di capitale, con -7,35% a 19,92 euro, e questo, secondo Vincenzo Longo, Market Strategist di Ig, dovrebbe essere imputabile al fatto che gli operatori in possesso delle azioni possono decidere di non procedere con l'aumento di capitale.

Tra gli altri titoli del comparto bene Banca Carige che ha terminato la giornata in progresso del 7,24% a 0,4397 euro. Secondo indiscrezioni di stampa la Fondazione Carige avrebbe ceduto il 10,8% della società ligure, scendendo al 19% del capitale, ad un prezzo di 0,38 euro per azione per un totale di 91,2 milioni di euro. Bene anche Unicredit con +1,03% a 6,87 euro mentre, in campo opposto, Intesa Sanpaolo ha perso lo 0,31% a 2,604 euro. L'istituto ha emesso un prestito obbligazionario per un ammontare di 1 miliardo euro, con scadenza a sette anni e le richieste sono state per oltre 2,75 miliardi. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza