cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Industria: Taddei (Pd), dati di oggi ci fanno ben sperare in futuro

10 giugno 2014 | 19.04
LETTURA: 1 minuti

Roma, 10 giu. (Adnkronos) -" L’avevamo detto di fronte al giudizio di Standard & Poor’s e lo ripetiamo oggi: conta solo la crescita economica e quindi non bisogna eccedere nel trionfalismo. Eppure i dati di oggi ci fanno ben sperare per il futuro. Quello che rende particolarmente ottimisti è la ripresa della produzione industriale, la più importante dal 2011 secondo l’Istat". Lo afferma Filippo Taddei, responsabile Economia del Partito Democratico. "Perché la produzione industriale? Perché - spiega - è proprio nel manifatturiero che il Paese ha perso di più nella crisi".

"Non ci può esser rilancio dell’economia italiana che non passi per una svolta decisa del settore industriale, dove l’Italia ha perso di più in percentuale sia della Francia che della Germania durante la crisi. Il superindice Ocse col suo sguardo rivolto verso il futuro non fa che consolidare la portata della buona notizia che viene dal settore industriale", conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza