cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Banche: Abi Molise, sospensioni rate per 40 mln a Pmi sul territorio (2)

12 giugno 2014 | 12.59
LETTURA: 1 minuti

(Adnkronos) - In questa fase di crisi, il consolidamento del rapporto tra banche e imprese ha prodotto risultati importanti. Dall’avvio delle iniziative, 1.148 Pmi molisane hanno potuto contare sulla sospensione del mutuo: la quota sospesa (liquidità liberata) è stata pari a 40 mln di euro: Avviso comune; tra agosto 2009 e luglio 2011 sono state accolte 688 domande di sospensione (pari allo 0,3% del totale delle domande accolte dalle banche aderenti all’iniziativa) per un ammontare della quota sospesa di 26,8 mln (0,2% del totale); Nuove misure per il credito; tra febbraio 2011 e dicembre 2011 sono state accolte 410 domande di sospensione (pari allo 0,4% del totale delle domande accolte dalle banche aderenti all’iniziativa) per un ammontare della quota sospesa di 11,8 mln (0,2% del totale); Accordo per il credito 2013; tra ottobre 2013 e fine aprile 2014 sono state accolte 50 domande di sospensione (pari allo 0,2% del totale delle domande accolte dalle banche aderenti all’iniziativa) per un ammontare della quota sospesa di 1,4 mln (0,1% del totale).

Sempre nell’ambito dell’Accordo 'Nuove misure per il credito alle Pmi', da gennaio 2013 è pienamente operativa l’iniziativa 'Progetti investimenti Italia' avviata da Abi e tutte le Associazioni rappresentative del mondo imprenditoriale (alla presenza del Ministero dell’Economia e delle Finanze e del ministero dello Sviluppo Economico) al fine, tra l’altro, di favorire la crescita degli investimenti delle imprese.

Si tratta di un Plafond complessivo di 10 mld di euro rivolto alle Pmi, in bonis, che vogliano effettuare investimenti in beni materiali e immateriali strumentali all’attività di impresa. In Molise, sono state accolte 17 domande di finanziamento (pari allo 0,1% del totale delle domande accolte dalle banche aderenti all’iniziativa) per un ammontare finanziato di 3,4 mln di euro (0,1% del totale dei finanziamenti erogati). L’82,7% si riferisce a investimenti in beni materiali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza