cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 10:18
Temi caldi

Notizie Flash: 1/a edizione - La cronaca (7)

12 giugno 2014 | 13.02
LETTURA: 1 minuti

Palermo. "Se la notizia e' fondata, sara' accolta con favore dal dottore Dell'Utri che da oltre due mesi formula continue richieste sia all'autorita' giudiziaria libanese sia a quella italiana di un tempestivo suo rientro in Italia". Cosi' l'avvocato Pino Di Peri, il legale palermitano di Marcello Dell'Utri commenta la notizia Adnkronos/Aki secondo cui l'ex senatore, arrestato nell'aprile scorso a Beirut, sara' consegnato domani alle autorita' italiane. "Peraltro proprio per consentire un immediato rientro nel proprio paese, Del'Utri ha altresi' rinunciato a ogni forma di assistenza medica durante il trasferimento aereo", ha concludso l'avvocato Di Peri. Secondo fonti giudiziarie libanesi, "le procedure dell'estradizione sia in termini legali che logistici sono state completate". Secondo i media libanesi, le autorità italiane hanno confermato l'arrivo domani a Beirut di una delegazione per prelevare il cofondatore di Forza Italia e riportarlo in Italia su un volo privato. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza