cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 14:23
Temi caldi

Meteo: Protezione civile, allerta temporali al Nord e al Centro

13 giugno 2014 | 18.01
LETTURA: 1 minuti

Roma, 12 giu. (Adnkronos) - La perturbazione proveniente dall’Europa settentrionale al centro dell’avviso meteo emesso nella giornata di ieri dal Dipartimento della Protezione Civile, ''è giunta sulla penisola italiana portando aria più fresca ed instabile a contrastare con la massa d’aria calda ed umida presente sull’Italia già da alcuni giorni. Tale evoluzione -si legge in una nota- darà luogo a condizioni di tempo spiccatamente perturbato, con forti temporali inizialmente sulle regioni del nord, e a seguire anche su buona parte del territorio italiano''.

Sulla base delle previsioni disponibili, ''il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso, quindi, un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri''. I fenomeni meteo, ''impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it)''.

L’avviso meteo prevede, dalla serata di oggi, ''precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Piemonte, Liguria e Marche. Dalla tarda mattinata di domani, poi, si prevedono temporali anche su Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise e Puglia''. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza