cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 21:46
Temi caldi

Rai1: "Quark Atlante", Danubio, il Rio delle Amazzoni d'Europa

14 giugno 2014 | 13.08
LETTURA: 1 minuti

Roma, 14 giu. - (Adnkronos) - Nella seconda parte del documentario di Quark Atlante dedicato al Danubio che andrà in onda domani su Rai1 alle 8.20, si scoprirà come il fiume si modifica, lungo tutto il suo corso, per effetto dell’alternarsi delle stagioni e di particolari fenomeni naturali, come le piogge eccezionali o lo scioglimento delle nevi, che producono vaste inondazioni. Sarà approfondita la sua multiforme natura di residenza temporanea o permanente di innumerevoli specie animali, soprattutto dei tanti uccelli migratori che sostano lungo il suo corso in vari periodi dell’anno.

Infine, si scoprirà come il grande fiume sparisce sotto un bianco sarcofago di ghiaccio, negli inverni più rigidi, quando la vita sembra fermarsi, in attesa del risveglio di primavera.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza