cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 22:05
Temi caldi

Notizie Flash: 3/a edizione - La cronaca (3)

18 giugno 2014 | 18.40
LETTURA: 1 minuti

Padova. "La procura della Repubblica di Vicenza ha aperto un fascicolo per omicidio volontario, in cui è indagato Mossoni". Lo ha detto l'avvocato Paolo Mele, legale dei genitori dell'ex attrice hard Federica Giacomini, il cui corpo è stato trovato ieri all'interno di una cassa sul fondo del Lago di Garda. "L'ipotesi di reato - ha spiegato il legale - si è trasformata da scomparsa volontaria o meno a omicidio volontario, poi vedremo l'evoluzione". Franco Mossoni è l'ex compagno di Federica, che al momento si trova in un ospedale psichiatrico dopo l'irruzione del febbraio scorso nell'ospedale vicentino vestito da Rambo. Il gip ha disposto per l'8 luglio prossimo un incidente probatorio con perizia psichiatrica per valutare lo stato psichico del 55enne. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza