cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 22:05
Temi caldi

Notizie Flash: 3/a edizione - Lo sport

18 giugno 2014 | 18.42
LETTURA: 1 minuti

Roma. "Cosa darei per rivincere il mondiale? Faccio fatica anche a scherzarci su, sarebbe un sogno incredibile, già giocarlo lo è, e vincerlo capita ad un giocatore su mille, rivincerlo due volte sarebbe qualcosa di unico, non so cosa darei, ma farò di tutto". Daniele De Rossi è pronto a dare tutto per diventare nuovamente campione del Mondo dopo il successo nel 2006. Il centrocampista dell'Italia e della nazionale è pronto a farlo anche senza Francesco Totti. "Cosa mi ha detto prima del Mondiale? Io vado in vacanza e tu vai a fare un mese e mezzo di ritiro sotto al sole. La classica 'mattonata' che ti da' lui, però sono un po' più giovane, lui ha già dato tanto per Mondiali ed Europei e ora si gode le meritate vacanze durante l'estate. Speriamo si riposi bene perchè il prossimo anno abbiamo da fare un grande campionato", ha detto De Rossi, rispondendo sul canale Youtube della Nazionale alle domande dei tifosi arrivate nel ritiro di Mangaratiba via Twitter. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza