cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 13:31
Temi caldi

Firenze: e' finita la fuga di un rapinatore, arrestato dopo un mese

23 giugno 2014 | 15.17
LETTURA: 1 minuti

Con un complice aveva derubato una cinese

Firenze, 23 giu. - (Adnkronos) - E' finita la fuga per un rapinatore che insieme ad un complice aveva derubato una cinese poco più di un mese fa. Durante la notte del 13 maggio scorso, i carabinieri della stazione di San Piero a Ponti (Firenze) erano intervenuti arrestando in flagranza di reato un cittadino marocchino di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine, per rapina in flagranza di reato.

L’uomo, assieme ad un complice che si era dileguato, aveva immobilizzato una donna cinese di 21 anni, asportandole la borsa che conteneva la somma di 250 euro ed un cellulare iphone.

A seguito degli accertamenti, i carabinieri hanno identificato il complice che era riuscito a fuggire, un marocchino 27 enne, noto alle forze dell’ordine, a cui carico il Tribunale di Firenze ha emesso un provvedimento restrittivo. L’uomo è stato rintracciato ed arrestato durante la scorsa notte a Prato ed accompagnato presso la casa circondariale Sollicciano di Firenze, a disposizione del magistrato competente.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza