cerca CERCA
Giovedì 29 Settembre 2022
Aggiornato: 23:50
Temi caldi

Bellezza: spopola ginnastica facciale, l'anti-rughe economico e naturale (2)

14 giugno 2014 | 13.24
LETTURA: 2 minuti

(Adnkronos Salute) - "Sono ben 57 - prosegue Miklus - i muscoli del viso, nell'arco della vita non li usiamo tutti, nemmeno quando sorridiamo, forse quando ridiamo in maniera così forte da sentirne lo sforzo". Risate a parte, con la ginnastica anti-rughe si impara a usare questi muscoli e ad allenarli: una volta appresi gli esercizi, "una quindicina quelli insegnati in un corso base", non serve andare in palestra. Si possono praticare ovunque e non c'è bisogno di attrezzi vari. "Basta armarsi di buona volontà e costanza - raccomanda - Il primo mese è importante esercitarsi tutti i giorni, per una decina di minuti: ci vogliono 4 settimane, infatti, per allenare i muscoli e conformare il viso. Per mantenere la forma guadagnata, poi, basta fare gli esercizi 3 volte a settimana, sempre per dieci minuti".

Smorfie anti-rughe davanti allo specchio, ma non solo. "Le smorfie possono essere una forma di stretching, ma da sole non bastano a stendere e tonificare. Il metodo che insegno io - spiega - si basa sull'adozione di due forze contrapposte, in forma di pressione, per esempio si gonfia la guancia e poi si preme con la mano, o di trazione, si tirano cioè i muscoli da entrambi le direzioni, per aumentare la tonificazione". Ci sono esercizi specifici per aumentare il volume di labbra e zigomi, rassodare guance, collo e mento, alzare palpebre e sopracciglia.

Per il viso è come un lifting naturale. "Non si tira la pelle - afferma Miklus - ma si lavora sul muscolo sottostante, che diventa più tonico e voluminoso. Così è possibile eliminare, o rendere meno evidenti, le rughe nasolabiali e quelle sul labbro superiore, il cosiddetto 'codice a barre', ma anche contrastare le zampe di gallina e alzare la palpebra superiore. Risultati che, chiaramente, non si ottengono dall'oggi al domani, come del resto non succede con la ginnastica o le creme. Ma se ci si mette con costanza, facendo 10 minuti di esercizio tutti i giorni, dopo un mese gli effetti sono già visibili. E li notano non solo i diretti interessati, ma anche gli altri, come hanno raccontato soddisfatti i partecipanti ai miei corsi". Allenandosi, inoltre, "si rivitalizza il sistema endocrino e si stimolano gli organi interni, con un senso di benessere generale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza