cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 22:05
Temi caldi

Sanita' Veneto: a Verona presentata prima farmacia mobile del Triveneto

23 giugno 2014 | 15.10
LETTURA: 1 minuti

Verona, 23 giu. (Adnkronos Salute) - È operativa a Verona la prima farmacia mobile per emergenze del Triveneto, acquistata dall’Ordine dei farmacisti della cittadina, con il sostegno di Federfarma e dei Giovani garmacisti, e donata all’associazione Farmacisti volontari in protezione civile. Il mezzo, che opererà in caso di urgenze e calamità su tutto il territorio nazionale, è stato presentato questa mattina in piazza Bra dal sindaco Flavio Tosi, insieme al presidente di Federfarma Marco Bacchini e al presidente dell’Ordine dei farmacisti di Verona Paolo Pomari.

"Si tratta di un’unità mobile fondamentale – ha spiegato Tosi – in grado di garantire assistenza immediata e quindi, nei casi di emergenza nazionale, di integrare rapidamente il servizio sanitario e di supportare l’attività dei volontari della Protezione civile. Ringrazio per questo i farmacisti veronesi, che hanno reso possibile l’acquisto e la dotazione del camper". In tutta Italia sono 4 le città dotate di mezzi attrezzati a farmacia mobile: Cuneo, Agrigento, Cagliari e Verona.

Grazie alla farmacia mobile, in caso di situazioni di emergenza, i volontari veronesi potranno prestare soccorso non solo attraverso la distribuzione gratuita dei farmaci, ma anche utilizzando la strumentazione sanitaria in dotazione al mezzo: defibrillatore, bombola di ossigeno, saturimetro per evidenziare situazioni di ipossia (carenza di ossigeno), misuratore di pressione, di glicemia, colesterolo e trigliceridi. Nel corso della presentazione al sindaco Tosi è stata consegnata la tessera di socio onorario della neonata associazione Farmacisti volontari in protezione civile.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza