cerca CERCA
Lunedì 15 Luglio 2024
Aggiornato: 10:21
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Accademia Lincei, il presidente Roberto Antonelli si aggiudica il Premio Sapegno 2023

Filologo e presidente della Fondazione Primoli, oltre 200 pubblicazioni a sua firma, quelle su Dante sono tra le più apprezzate

Il presidente dell'Accademia dei Lincei Roberto Antonelli
Il presidente dell'Accademia dei Lincei Roberto Antonelli
16 settembre 2023 | 08.55
LETTURA: 1 minuti

Il presidente dell'Accademia dei Lincei Roberto Antonelli è il vincitore della trentesima edizione del premio Sapegno 2023 di Storia della letteratura. Il premio, che verrà consegnato oggi 16 settembre a Morgex, è dedicato a uno dei maggiori studiosi europei di Letteratura, ed è attribuito dal 1993 ai più autorevoli critici letterari mondiali. Tra i premiati, nelle edizioni precedenti, Jean Starobinski, Stephen Greenblatt, Gianfranco Ravasi, Pietro Gibellini e infine Michel Jeanneret.

La laudatio del premiato sarà pronunciata da Piero Boitani, emerito di Letterature comparate alla Sapienza e docente di Letteratura italiana all’università di Cambridge. Antonelli, emerito di Filologia romanza alla Sapienza di Roma, è presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei e della Fondazione Primoli. Nel corso della lunga e brillante carriera, si è occupato in particolare dello sviluppo delle letterature romanze del Medio Evo per poi approfondire lo studio della Scuola siciliana, di Dante e Petrarca. Tra le oltre 200 pubblicazioni a sua firma, quelle su Dante sono tra le più apprezzate.

Sarà proprio Dante a dare lo spunto per la lezione magistrale che Antonelli pronuncerà prima di ricevere il premio. Come preannuncia il titolo, Dante nella crisi del Novecento, da Pound a Pasolini, il Dante che racconterà Antonelli è il poeta universale capace di influenzare la cultura contemporanea e di avere con alcuni dei più grandi scrittori del Novecento un rapporto intenso, a volte programmatico e strutturale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza